Vista la circolare pubblicata sul sito Aci Sport in data 4 luglio circa la definizione regolamentare sportiva e tecnica per la stagione 2018, questa Delegazione Regionale comunica agli operatori del mondo sportivo auto e kart di inviare, entro il 14 luglio, attraverso il seguente indirizzo mail armandobat@virgilio.it eventuali proposte di modifica regolamentare (allego modulo schema da compilare) che verranno inoltrate alle segreterie competenti per settore.

Il Delegato Regionale Sicilia Aci Sport
Armando Battaglia
 
 

 

 

Comunico che il 1° slalom Città di Adrano in programma per il 9 luglio è stato rinviato a d.d.d. 
Nell'ottica di mantenere almeno una gara valevole per il campionato siciliano nella provincia di Catania verrà inserito il 1° slalom dell'Etna inserito nel calendario Aci Sport il 05 novembre 2017.
 
Il Delegato Regionale
 
 

 

antonio stagno

Grande protagonista della gare nazionali

Il mondo sportivo è in lutto per la prematura scomparsa del pluricampione Antonio Stagno, vincitore del trofeo rally uno turbo nel 1989 e protagonista dei rally e delle cronoscalate.
Antonio ci lascia a soli 57 anni, lo ricordiamo per lo stile che lo ha sempre contraddistinto, sia nell'ambiente delle gare che nella vita quotidiana.
La Federazione ACI Sport e la Delegazione Regionale Sicilia Aci Sport si uniscono in cordoglio al dolore dei famigliari.

Con l'inizio del nuovo quadriennio olimpico 2017-2020 la Delegazione Regionale Sicilia ha rinnovato la grafica ed il contenuto dei link di informazione generale del proprio sito www.acisportsicilia.it


Questo rinnovo è stato innanzitutto voluto da tutti i componenti che collaborano con la Delegazione e che con la loro passione offrono un contributo a tutti gli sportivi isolani fornendo le informazioni precise e puntuali delle gare che si svolgono in sicilia.


Un link creato per ogni specialita' permette direttamente di percepire informazioni nell'area di interesse.(regolamento-calendario-classifiche-referenti)


Uno spazio per registrarsi alle newsletter permette di ricevere tutte le informazioni dell'attività della Delegazione direttamente nella propria mail.


Un'area per seguirci sui social network ed uno spazio per scaricare il nuovo logo della Delegazione.

Giovedì 27 aprile a Lentini il saluto a Giuseppe Laganà

Le esequie del’Ufficiale di gara scomparso nel tragico incidente di venerdì 21 aprile si terranno nella sua città presso la Chiesa di S. Antonio alle 15.30

Roma, 26 aprile 2017. Si celebreranno domani, giovedì 27 aprile, nella chiesa di S. Antonio a Lentini (SR) in via Tintoretto, i funerali di Giuseppe Laganà, il commissario di percorso tragicamente scomparso nell’incidente di venerdì 21 aprile durante la Targa Florio.

Il 56enne commissario di lunga esperienza, da sempre appassionato di automobilismo, ha costantemente proferito con passione, professionalità, competenza ed impegno il proprio servizio in ogni gara nella quale è stato impegnato. Un autentico amico delle gare siciliane e non soltanto, scomparso mentre, come altre innumerevoli volte, prestava servizio in un rally.

 

Giuseppe Lagana

La Delegazione ACI Sport Sicilia è accanto a quanti sono stati coinvolti nel tragico incidente alla Targa Florio

Torregrotta (ME), 22 aprile 2017. La Delegazione ACI Sport Sicilia è vicina a quanti sono stati coinvolti nel tragico incidente che venerdì 21 aprile, durante la Targa Florio, ha causato la scomparsa di Mauro Amendolia e Giuseppe Laganà, oltre al ferimento di Gemma Amendolia.

 

FOTO MAURO E GEMMACOMMISSARIO LAGANA

 

Armando Battaglia, Delegato Regionale ACI Sport non ha nascosto la commozione per la perdita di due amici appassionati e sportivi, esempio per l'intero ambiente, esprimendo con queste parole la vicinanza sua e dell'intera Delegazione, alle famiglie delle due vittime ed a Gemma, giovane pilota e navigatrice attualmente ricoverata in ospedale: -"Mi unisce una amicizia pluridecennale con Mauro - ha raccontato Battaglia - spesso mi sono trovato a correre con Mauro, nelle stesse gare. Ricordo una volta che stavo per partire per l'ultima e decisiva prova speciale ed il mio distacco dal diretto rivale era di poco più di due secondi. Mauro si è avvicinato e mi ha detto 'va e torna vincitore'. Ho vinto la prova e la categoria in gara. Il nostro confronto era costante, a volte acceso, ma sempre leale, come era lui e come voleva che fossero tutti. Esprimo il mio profondo ed accorato cordoglio e quello dell'intera Delegazione ACI Sport Sicilia e la più sincera vicinanza alla famiglia ed a quanti hanno avuto modo di apprezzare questa persona, che si rivela sempre più speciale. Giuseppe Laganà ha sempre mostrato una grande passione, quella passione che sola può spingere un Commissario di gara al suo indispensabile e prezioso servizio. Siamo vicini ai suoi cari nel suo affettuoso ricordo. Gemma è una ragazza forte di grande carattere, sono certo che saprà superare questa difficile prova sulle orme del suo papà"-.