La Premiazione dei Campioni regionali si è completamente delineata e la Delegazione Sicilia sta lavorando ai particolari della cerimonia dedicata ai migliori protagonisti della stagione 2017 delle 4 ruote. Il Presidente Automobile Club Italia Sticchi Damiani ed i vertici dell’automobilismo nazionale presenti per complimentarsi con tutti i vincitori di titoli e trofei

Premiazione ACI Sport Sicilia a SiracusaWP 20170310 14 22 29 Pro

Torregrotta, 28 gennaio 2018. Tutto pronto per la “Premiazione dei Campioni Siciliani di Automobilismo”, la cerimonia che la Delegazione ACI Sport Sicilia dedica ai migliori interpreti della stagione 2017 e che si terrà nella serata di venerdì 2 marzo nella suggestiva cornice della Riviera dei Ciclopi in provincia di Catania, presso lo Sheraton Hotel di ACI Castello, nel cuore della terra dei Malavoglia.
Oltre al Delegato Regionale Armando Battaglia, a congratularsi con gli oltre 160 piloti ed addetti ai lavori vincitori di titoli e trofei, sarà il Presidente dell’Automobile Club d’Italia Angelo Sticchi Damiani, ospite d’onore in una regione a cui è particolarmente legato ed accomunato dalla grande passione per lo sport automobilistico. Con il Presidente ACI saranno presenti anche molti dirigenti della Federazione.
 
La Sicilia nel 2017 ha espresso a livello nazionale ben sette Campioni: il 20enne palermitano Marco Pollara ed il messinese Giuseppe Princiotto, equipaggio ufficiale Peugeot Italia, Campioni Italiani Rally Junior e 2 Ruote Motrici; il giovanissimo palermitano Gabriele Minì, Campione Italiano Karting 60 mini; l’etneo Salvatore D’Amico, Campione Italiano Velocità Montagna gruppo A; i palermitani “Apache Junior” e Giuseppe Guttadauro, Campioni Italiani Velocità in Circuito Autostoriche; il regolarista trapanese, driver ufficiale FCA, Giovanni Moceri, Campione Italiano Regolarità Autostoriche Grandi Eventi.
 
Karting, Rally Storici e moderni, Regolarità storica e Moderna, Salita storica e moderna,  Slalom e Velocità in circuito storica e moderna, oltre al nuovo campionato attività sperimentale svolto all'autodromo di Pergusa denominato CRAS (Campionato Regionale Attività Sperimentale)  Moderna e CRAS Storica, sono le specialità per le quali saranno consegnati i titoli regionali di campione ed anche di vincitori di Coppe di categoria, oltre a diversi riconoscimenti previsti per quanti hanno esaltato la Sicilia in ambito nazionale ed internazionale.